CasentinoNotizie

La frazione montana in cui le Poste aprono una sola volta a settimana

Dall'emergenza Covid lo sportello apre un giorno anziché tre. La protesta della Lega: "Così si rischiano assembramenti"

Un solo giorno di apertura settimanale alle Poste di Badi Prataglia. La circostanza, vissuta con disagio dai residenti, viene segnalata anche dal consigliere regionale Casucci. “Nel giro di alcuni anni le aperture dell’ufficio postale di Badia Prataglia sono passate da 6 giorni a 3 e infine, come attualmente nel post-Covid, soltanto ad un giorno la settimana, il venerdì. Per evitare assembramenti e code, come si stanno verificando, è necessario ripristinare almeno l’orario pre-Covid".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E Casucci, consigliere regionale della Lega, continua: "La presenza di un ufficio postale in una frazione montana come Badia Prataglia è fondamentale per la popolazione, soprattutto quella più anziana, e per garantire un minimo di offerta ai fini turistici di una località climatica ad alto valore ambientale naturalistico e paesaggistico all’interno del Parco Nazionale del Casentino. L’apertura di un giorno alla settimana ha stravolto ulteriormente le abitudini e le necessità della comunità. Per ovviare ad una sola apertura settimanale, i residenti di Badia sono costretti a scendere a valle, fino a Soci o Poppi. Vogliamo soluzioni per una situazione inaccettabile e non molleremo finché tali soluzioni non verranno trovate. Mi è sempre stato caro il tema delle aperture degli uffici postali nelle zone montane, a tal proposito ho presentato vari atti nel corso degli anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento