CasentinoNotizie

Fusione dei Comuni, il Comitato de "I Mille di Garibaldi" raccoglie firme per l'unione di Subbiano e Capolona

"È arrivato il momento della raccolta firme! Questa la notizia che ci arriva dal basso Casentino, dove il Comitato de "I Mille della Garibaldi" per la fusione dei Comuni di Subbiano e Capolona dopo aver contattato e interloquito con varie...

"È arrivato il momento della raccolta firme! Questa la notizia che ci arriva dal basso Casentino, dove il Comitato de "I Mille della Garibaldi" per la fusione dei Comuni di Subbiano e Capolona dopo aver contattato e interloquito con varie associazioni e cittadini di entrambe le comunità per progettare insieme e rendere tutti partecipi, sta organizzando il tutto per raggiungere il numero di firme necessario per indire il referendum.

"I Mille della Garibaldi" infatti non sono più solo i 10 fondatori del comitato ma in essi si stanno identificando molti abitanti e molte associazioni del territorio, come Paese Comune, Comunità Possibile, Proloco Il Ponte, ASD Capolona Subbiano Pallavolo, Circolo Acli, Centro Sociale Arno, Circolo Ricreativo San Martino, Banana Bikers Group.

La proposta di legge che promuove il Comitato de "I Mille della Garibaldi" è costituita da ben 12 articoli che scrupolosamente delineano una pariteticità per entrambe le comunità, fondamentale per costruire un'unione solida nel tempo! Di certo quando ci si sposa con amore, non lo si fa sovrastando l'altro, ma nel rispetto dell'identità di ognuno!

Per questo "I Mille" hanno inserito nel loro articolato:

i Municipi Elettivi, eletti appunto a suffragio universale che hanno lo scopo di preservare e valorizzare l'identità storica delle comunità locali originarie e di realizzare il decentramento dei servizi;

la sede provvisoria del Comune di Capolona-Subbiano nel Comune estinto di Subbiano e il Revisore contabile del Comune estinto di Capolona;

lo Statuto del nuovo Comune dovrà essere approvato democraticamente dalla nuova amministrazione che si insedierà, e non da quelle vigenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Questi sono solo dei piccoli esempi che dimostrano il grande senso di "polis" (politica fatta dai cittadini) che ha spinto "I Mille della Garibaldi" nella costruzione di questa proposta di legge e che delineano la grande differenza che c'è tra la loro proposta è quella dell'altro Comitato.

Adesso è giunto il momento di capire l'importanza di dove apporre la firma, di quale proposta di legge mandare avanti nell'iter Regionale, è arrivato il momento di promuovere una proposta di legge democratica e paritetica per tutte e due le comunità.

Per questo "I Mille della Garibaldi" insieme a tutte le associazioni che ne hanno preso parte, invitano tutti i cittadini e le cittadine di Subbiano e Capolona a recarsi i giorni: sabato 27 e domenica 28 agosto tutto il giorno c/o zona stadio a Subbiano, e c/o piazza della Vittoria a Capolona, per apporre la propria firma nella proposta di legge."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento