CasentinoNotizie

Contributi alle attività del centro storico. Confesercenti: "Iniziativa lodevole"

Il presidente di Confesercenti Casentino esprime apprezzamento per l’iniziativa assunta dal comune di Bibbiena con la quale sono stanziati fondi per sostenere il commercio del centro storico

Marco Alterini

“E’ un'iniziativa che condivido". A sostenerlo è Marco Alterini, presidente di zona di Confesercenti, che plaude l'indicazione data dal sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli e con la quale viene espresso sostegno al commercio di vicinato del centro storico con lo stanziamento di fondi per favorire l'acquisto di attrezzature e l'apertura di nuove attività.

Entro l'estate saranno predisposti i bandi che andranno ad incentivare le piccole imprese del commercio e i laboratori artigiani, favorendo coloro che volessero aprire esercizi all'interno della città murata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piano per il commercio nel centro storico di Bibbiena: arrivano 40mila euro

“Iniziativa lodevole che dimostra la consapevolezza che il commercio nei centri storici va aiutato - continua Alterini – Voglio aggiungere che va aiutato ovunque esso si collochi, le periferie non soffrono di meno che nei centri. E come si può aiutare in questo momento? Oltre al sostegno all’apertura dovrebbe esserci da parte dei comuni, tutti, la riduzione dei costi delle tariffe che gravano sulle imprese in difficolta da oramai 11 anni di calo dei consumi. Mi auguro che l’iniziativa annunciata dal Sindaco di Bibbiena sia il primo passo verso la diffusa consapevolezza che tra gli amministratori, dei Comuni e non, che salvare i negozi di vicinato significa salvare i nostri centri storici e incentivare il turismo in contrapposizione all'eccessivo sviluppo che ha avuto la grande distribuzione nella nostra vallata. La direzione è giusta e Confesercenti si augura che si prosegua in questa strada anche negli anni futuri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento