CasentinoNotizie

Ultimo giorno di scuola: i bambini di Chitignano mercoledì potranno finalmente rivedersi

E’ questa la proposta della dirigente scolastica Cristina Giuntini promossa dall’amministrazione comunale di Chitignano che ha deciso di organizzare in sicurezza l’ultimo giorno di scuola

Un ultimo saluto, a distanza e in sicurezza. E’ questa la proposta della dirigente scolastica Cristina Giuntini promossa dall’amministrazione comunale di Chitignano che ha deciso di organizzare in sicurezza l’ultimo giorno di scuola, permettendo così ai bambini di rivedersi nel rispetto di tutte le regole in vigore, dal distanziamento sociale all’ultilizzo della mascherina.

“Ho accolto fin da subito la proposta della dirigente, che ringrazio insieme alle maestre – ha dichiarato la sindaca di Chitignano Valentina Calbi – i bambini hanno attraversato dei mesi difficili, senza potersi rivedere , senza condividere emozioni e racconti. Ora è arrivato il momento di regalare loro un pizzico di normalità, nel rispetto di tutte le norme vigenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appuntamento quindi mercoledì 10 giugno alle 18, all’aperto, nei giardini della scuola dove i bambini si ritroveranno con le maestre per trascorrere un po’ di tempo insieme e salutarsi prima dell’estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus in due famiglie dell'Aretino, ordinanza di Rossi: "Trasferimenti negli alberghi sanitari o multe"

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento