CasentinoNotizie

Subbiano, ok alla mozione per diritto al minimo vitale di acqua. Morini: "Lo faccia anche Arezzo"

Subbiano è il primo comune che si impegna a far rispettare a Nuove Acque il cosiddetto diritto al minimo vitale garantito e gratuito di fornitura di acqua. Lo ha sancito il consiglio comunale di ieri sera, martedì 29 dicembre, che ha approvato...

castello-di-subbiano-torre-longobarda-29-612x360

Subbiano è il primo comune che si impegna a far rispettare a Nuove Acque il cosiddetto diritto al minimo vitale garantito e gratuito di fornitura di acqua. Lo ha sancito il consiglio comunale di ieri sera, martedì 29 dicembre, che ha approvato all'unanimità una mozione presentata dal consigliere del Movimento Cinque Stelle David Faltoni. Tale diritto prevede una fornitura, gratuita per tutti, non solo per chi non può permettersela, di cinquanta litri al giorno a persona.

Intervenendo nel dibattito il Sindaco di Subbiano ha tenuto ad informare il Consiglio Comunale di aver ricevuto anche una petizione, firmata da 48 cittadini , a supporto della mozione in discussione. gianfranco-morini-nuove-acqueSoddisfatto Gianfranco Morini, presidente del Comitato Acqua Pubblica di Arezzo, che spera adesso che questo sia un primo passo, che possa essere preso a modello anche dalle altre amministrazioni:

"Il voto unanime dei consiglieri fa sì che il comune di Subbiano sia il primo Comune nell'ambito della gestione Nuove Acque che riconosce l'esigenza di garantire questo importante diritto ai cittadini e dà mandato al Sindaco De Bari di compiere gli atti necessari in tutte le sedi opportune per ottenerlo.

Ora aspettiamo che anche ad Arezzo negli altri comuni si faccia altrettanto."

  • mozione minimo vitale garantito gratuito acqua

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto sotto la doccia

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Da Arezzo al Grande Fratello: Jacopo Poponcini nella casa più spiata d’Italia

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fa il pieno ma non riesce a pagare con la carta. Dice al benzinaio: "Stai sereno", poi scappa

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento