CasentinoNotizie

Apre lo sportello mutilati e invalidi civili a Subbiano

Dal 9 marzo sarà aperto tutti i lunedì pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18 nei locali del Centro in viale Matteotti

Apre uno sportello di servizi e ascolto Anmic (associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili) a Subbiano in collaborazione con l’associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili e il Centro di Socializzazione L’Accordo. Dal 9 marzo sarà aperto tutti i lunedì pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18 nei locali del Centro in viale Matteotti, adiacente alla Casa della Salute e alla residenza Protetta Boschi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

”Dare sostegno alla persona e ai suoi bisogni è una delle nostre priorità - ha affermato il Sindaco di Subbiano Ilaria Mattesini - avere un servizio competente nelle materie della disabilità, capace di ascoltare  e di aiutare anche nella burocrazia il cittadino senza dover  andare ad Arezzo, significa non togliere del tempo ai bisogni dei propri familiari che si trovano in condizioni di necessità con problematiche di vita e di accesso ai servizi che riguardano la quotidianità dell’anziano, del bambini e dei giovani,  e  ringrazio il Centro L’Accordo per aver compreso l’importanza di questa iniziativa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento