CasentinoNotizie

Al via la sanificazione dei locali pubblici nel comune di Chiusi della Verna

La struttura dell’Auditorium in viale Michelangelo, la struttura della Bocciofila nel parco Martiri della Libertà, la scuola nel parco I Maggio, gli uffici comunali in via San Francesco

E’ iniziata questa mattina la sanificazione dei locali pubblici del comune di Chiusi della Verna in vista della ripresa di attività, servizi ed eventi sospesi a causa dell’emergenza sanitaria. Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Arezzo oggi sono state sanificate: la struttura dell’Auditorium in viale Michelangelo, la struttura della Bocciofila nel parco Martiri della Libertà, la scuola nel parco I Maggio, gli uffici comunali in via San Francesco. Domani toccherà al Corsalone con interventi che riguarderanno la struttura Polivalente in via Europa, la scuole Infanzia e Primaria e la palestra  in via Fanfani, gli uffici comunali in via Europa. Sabato infine saranno sanificate la struttura polivalente e la scuola di Corezzo. “Ringrazio i vigili del fuoco di Arezzo che da questa mattina gratuitamente stanno svolgendo le operazioni di sanificazione nel nostro territorio – ha dichiarato il sindaco Giampaolo Tellini – noi abbiamo fornito tutto l’occorrente e i vigili eseguiranno il lavoro. Un gesto importante che dimostra ancora una volta la disponibilità e l’impegno di questo Corpo speciale dello Stato”Sanificazione 2-4-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento