CasentinoNotizie

Folla di gente al Santuario delle Verna per celebrare San Francesco Patrono d'Ialia

Dopo la Santa Messa le autorità hanno pranzato nel refettorio dei frati francescani per poi visitare, guidati da Padre Guardiano, il Santuario Francescano

Un bagno di folla ieri, 4 ottobre, al Santuario della Verna per le celebrazioni del Patrono d’Italia, San Francesco. La giornata è iniziata con la messa delle 11 celebrata dal vescovo Riccardo Fontana alla presenza del prefetto di Arezzo Anna Palombi, del questore di Arezzo Fabio Salvatore Cilona, della presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini, del sindaco di Chiusi della Verna Giampoalo Tellini e delle più alte cariche militari del territorio.

Dopo la Santa Messa le autorità hanno pranzato nel refettorio dei frati francescani per poi visitare, guidati da Padre Guardiano, il Santuario Francescano. Il pomeriggio di celebrazioni è continuato con la tradizionale Processione dell’Ora IX tra le 15 e le 15,30.

“Vorrei ringraziare le autorità per aver partecipato a questa bella giornata in cui si celebra il Patrono d’Italia e di Chiusi della Verna – ha commentato il sindaco Tellini – San Francesco è un simbolo del territorio, ha per noi un’importanza storica e spirituale forte, per questo ogni celebrazione in suo ricordo è particolarmente sentita dalla comunità”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento