CasentinoNotizie

Nuovo look per piazza Tanucci: 130 mila euro per i lavori

La nota discesa delle pace a Stia è stata messa in sicurezza e abbellita con una nuova pavimentazione

La nota discesa delle pace, in piazza Tanucci a Stia, è stata messa in sicurezza e abbellita con una nuova pavimentazione, inaugurata venerdì scorso. I lavori sono terminati nei tempi previsti e l’amministrazione comunale ha concluso così un’altra tranche di lavori che rientrano nel più ampio progetto di riqualificazione dell’intera piazza Tanucci.

“Si è trattato di un intervento importante di circa 130 mila euro, divenuto non solo necessario per l'estetica della piazza, ma anche urgente per porre fine a una situazione diventata pericolosa – ha spiegato il sindaco Nicolò Caleri - voglio ringraziare gli abitanti di via Montalbano che hanno dovuto sopportare il cantiere, la ditta La Ristruttura che ha effettuato i lavori superando non
poche difficoltà, l'architetto Sergio Bresciani progettista e direttore dei lavori, l'ingegnere Antonio Brogi responsabile del procedimento e Claudio Orlandi che in veste di assessore dei lavori pubblici ha seguito l'intero intervento. Ma un sentito grazie va anche al Rione Antico per il rinfresco organizzato in pochissimo tempo”.

Per il completamento dell’intera pavimentazione di piazza Tanucci, progetto avviato già dalle precedenti amministrazioni, ora manca solo la parte di selciato attorno alla fontana.

Come amministrazione ci siamo dati l'obiettivo di effettuare questo ultimo intervento prima della fine della legislatura, cercando nell'occasione di reperire le risorse per realizzare anche il restauro della fontana – ha concluso Caleri – ci impegneremo per centrare l’obiettivo, impegnandoci al massimo come abbiamo sempre fatto in questi anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sparisce anche la farina dagli scaffali Esselunga. "Qui si sta esagerando"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento