CasentinoNotizie

Giorno della Memoria, le celebrazioni a Pratovecchio e Stia

L’amministrazione comunale di Pratovecchio Stia, in collaborazione con il Gruppo della Memoria e l’ANPI Sezione Casentino, organizza sabato 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, varie iniziative presso il Museo Civico “Nexus” sito...

25 aprile 2016 pratovecchio stia (3)

L’amministrazione comunale di Pratovecchio Stia, in collaborazione con il Gruppo della Memoria e l’ANPI Sezione Casentino, organizza sabato 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, varie iniziative presso il Museo Civico “Nexus” sito all’interno della stazione ferroviaria di Pratovecchio Stia.

Il programma prevede al mattino la visita degli studenti del liceo scientifico di Poppi, mentre nel pomeriggio (ore 16.30) un incontro con la lettura della testimonianza di Umberto Stefani, cittadino di Pratovecchio deportato a Dachau, e la proiezione del video “Via de Pecori 6 Firenze 1944” realizzato dalla Banca della Memoria del Casentino. Il filmato racconta le vicende di tre famiglie fiorentine nel drammatico periodo che va dalle persecuzioni razziali alla deportazione nei campi di sterminio. La storia si svolge a Firenze, in via dei Pecori n.6, sopra il negozio ‘La casa dei tessuti’. Le immagini ci portano dall’apparente serenità delle vacanze marine tra il 1940 e 1941 all’incalzare degli eventi di guerra che porteranno alla deportazione e uccisione di Ugo Cassuto e all’irruzione delle SS e dei fascisti in casa Innocenti – Cassuto.

Nell’occasione il museo rimarrà aperto dalle ore 15.30 alle ore 18.30 con visite guidate a cura del Gruppo Comunale della Memoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Schianto tra auto: tre feriti. Allertato l'elisoccorso Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento