CasentinoNotizie

Esplode catasta di legna alla festa: c'è chi si brucia i capelli

E' successo a Badia Prataglia, nel comune di Poppi durante la festa di fine estate

Il falò (Immagine tratta da facebook)

Festa di fine estate a Badia Prataglia (Poppi) con imprevisto: la tradizionale catasta di legna in piazza è letteralmente esplosa a contatto con la miccia che viene lanciata dal campanile. Fiamme e scintille: ma non ci sono stati feriti, anche se la paura è stata molta. C'è anche chi si è bruciato i capelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

  • Un gelo epocale: quando in provincia di Arezzo il termometro arrivò a -30°

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • Schianto tra auto: tre feriti. Allertato l'elisoccorso Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento