CasentinoNotizie

Oxfam insieme agli studenti nella lotta alla crisi climatica

Consegnate stamani oltre 100 borracce plastic-free agli studenti dell’istituto comprensivo di Poppi

Offrire ai ragazzi la possibilità di dare un contributo concreto alla lotta al cambiamento climatico, garantendo allo stesso tempo l’accesso all’acqua nei paesi più poveri e colpiti da siccità e catastrofi naturali.

Con quest’obiettivo stamani sono state consegnate oltre 100 borracce plastic-free agli studenti delle prime classi della scuola primaria e secondaria dell’Istituto comprensivo di Poppi.

Un’iniziativa resa possibile dalla collaborazione tra Comune di Poppi, Oxfam e Wami -impresa sociale dell’acqua minerale impegnata nel garantire acqua alle comunità più vulnerabili nei paesi poveri - e grazie al sostegno di Arredo line Costruzione e Rotary Club del Casentino.

Un appuntamento, quello di stamani, che si inserisce in un più ampio lavoro di sensibilizzazione sulla lotta alla crisi climatica, che Oxfam (all’interno dei progetti “Walk the Global Walk” e“In Marcia per il Clima”) sta conducendo assieme agli studenti e ai docenti dell’istituto comprensivo di Poppi e che porterà ragazzi e insegnanti a partecipare il prossimo 10 dicembre alla ventitreesima edizione del meeting dei diritti umani che si terrà al Mandela Forum di Firenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento