CasentinoNotizie

Cimitero vandalizzato. Il sindaco: "Denunceremo i responsabili di questo gesto"

All'interno dell'area cimiteriale si sarebbero verificati alcuni danneggiamenti alle struttureAll'interno dell'area cimiteriale si sarebbero verificati alcuni danneggiamenti alle strutture

Atti vandalici all'interno del cimitero di Badia Prataglia. A darne notizia è il primo cittadino di Poppi, Carlo Toni che, nel quotidiano report sull'emergenza sanitaria, punta il dito contro gli ignoti autori del gesto.

"Mi sono giunte notizie di atti vandalici dentro al cimitero di Badia Prataglia - sottolinea - gesti offensivi inqualificabili e intollerabili per il rispetto che dobbiamo ai nostri cari. Domani mattina denunceremo l'accaduto all'autorità di pubblica sicurezza, gli autori saranno perseguiti a norma del codice penale".

All'interno dell'area cimiteriale si sarebbero verificati alcuni danneggiamenti alle strutture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento