CasentinoNotizie

Ortignano, il ringraziamento del sindaco post maltempo: "E' stato un lavoro straordinario"

Grande collaborazione dei volontari de La Racchetta, operatori Enel e Protezione Civile

Il comune di Ortignano Raggiolo è stato uno dei comuni casentinesi maggiormente colpiti dalla forte ondata di maltempo che lo scorso fine settimana ha devastato la provincia di Arezzo, ma la tempestività e il lavoro svolto da Enel, Protezione Civile e volontari ha permesso di tornare in poche ore alla normalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Vogliamo ringraziare l’associazione La Racchetta, gli operatori Enel e la Protezione Civile dell’Unione dei Comuni per lo straordinario lavoro svolto durante l’emergenza – ha commentato Ceccherini – sabato notte un vasto black out ha lasciato più di metà comune senza energia elettrica, isolando le frazioni di Villa, Ortignano e Badia Tega. Gli operatori Enel hanno subito valutato il danno e nell’attesa di riuscire ad intervenire per risolvere il problema hanno sezionato la linea restituendo la corrente alle frazioni di Ortignano e Villa e al ripetitore Vadofane per la linea mobile. Grazie ad un potente generatore fatto arrivare nella notte da cesena, domenica mattina in tutto il territorio comunale è tornata la corrente elettrica. Per tutto il giorno i volontari dell’associazione La Racchetta hanno ripulito le strade dai detriti e domenica sera la situazione era già tornata alla normalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Scocca l'ora di Arezzo a 4 Ristoranti: tutto quello che c'è da sapere sulla puntata

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento