CasentinoNotizie

L’Unione dei Comuni Montani del Casentino si rinnova: presentato il nuovo logo

Otto comuni, un solo logo.

Sono quattro i simboli scelti per rappresentare il territorio, tutti inseriti all’interno di uno scudo, diventato da oggi il nuovo logo dell’Ente: l’Albero è l’abete bianco, che simboleggia le foreste casentinesi e il Parco Nazionale; la Croce invece rappresenta il mondo sacro, presente e frequentato in Casentino; la Torre è simbolo del medioevo casentinese, delle pievi e dei castelli di inestimabile valore che la storia ci ha lasciato in eredità; il Fiume infine rappresenta l’Arno, che attraversa per intero tutta la vallata lasciando un’importante impronta nel territorio. I colori usati sono il verde e l’arancio, i “classici” casentinesi ispirati alla tradizione del famosissimo Panno Casentino.

“L’Unione unisce otto comuni casentinesi, una fetta importante di vallata – ha spiegato il presidente dell’Ente Massimiliano Sestini – l’Arno, le foreste casentinesi, le pievi, i castelli e i luoghi sacri del territorio sono un patrimonio importante che ci rappresenta e che abbiamo il dovere di promuovere. Stiamo investendo molte energie nella comunicazione, vogliamo far arrivare ai cittadini il nostro lavoro, le tante novità che prenderanno vita nei prossimi mesi, i progetti che stiamo seguendo, e proprio per questo abbiamo aperto due pagine social dove pubblichiamo notizie e aggiornamenti che coinvolgono la comunità, una delle quali riguarda la Strategia delle Aree Interne, il grande progetto di valorizzazione del nostro territorio che insieme alla Valtiberina riceverà 10 milioni di euro di finanziamenti statali e regionali nei prossimi 5 anni. Il logo quindi è solo il punto di partenza per lanciare una nuova immagine dell’Ente, un’immagine di modernità e innovazione, ma anche di tradizione e di legami storici con il passato”.

I simboli scelti sono frutto di un’attenta ricerca per rendere riconoscibile il Casentino. Il logo è stato realizzato dallo studio DbGrafica di Daniele Bartolini.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento