CasentinoNotizie

Via la plastica da scuola. La proposta Ducci: "Incentivi per acquistare borracce per tutti i comuni"

Il sindaco di Talla Eleonora Ducci lancia un appello a Nuove Acque: “Sia dato un sostegno per la distribuzione di borracce in alluminio o acciaio nelle scuole, i luoghi dove si formano i cittadini di domani”

Il sindaco di Talla, Eleonora Ducci

Il sindaco di Talla, Eleonora Ducci chiede la disponibilità di Nuove Acque sulla campagna di sensibilizzazione per la riduzione dell’uso delle bottiglie di plastica nelle scuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i comuni non è facile sostenere il progetto, in particolare dove la popolazione scolastica è numerosa, chiedo quindi che da parte della società che gestisce il servizio idrico nella maggior parte dei comuni della provincia sia preso un impegno preciso e concreto– ha dichiarato la Ducci – Nuove Acque è da sempre attenta alle tematiche ambientali e alla sensibilizzazione dei più piccoli, con campagne mirate di informazione, sono certa che non mancherà di rispondere a questo appello aiutandoci a distribuire ai nostri studenti borracce riutilizzabili, favorendo così l’utilizzo dell’acqua degli acquedotti e riducendo l’eccessivo consumo di plastica, che oggi è una tematica seria e nell’agenda di molti enti locali.

"L'acqua del sindaco a scuola": borracce in regalo ai bambini. L'iniziativa anti-plastica

Via la plastica dai banchi: ritorno in classe con la borraccia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento