CasentinoNotizie

Oggi l'addio a Carlos, due giorni di lutto cittadino a Capolona

Dopo il commosso addio a Stella Boccia, oggi a Capolona è il giorno dei funerali di Carlos Jesus Trujillo. Il 27enne originario del Perù e residente da anni nel basso Casentino assieme al padre, alla madre, alla sorella e al fratello è deceduto...

CarlosJesus

Dopo il commosso addio a Stella Boccia, oggi a Capolona è il giorno dei funerali di Carlos Jesus Trujillo. Il 27enne originario del Perù e residente da anni nel basso Casentino assieme al padre, alla madre, alla sorella e al fratello è deceduto quattro giorni fa nel crollo del ponte Morandi a Genova, mentre si stava recando in auto nel capoluogo ligure assieme alla fidanzata, Stella, per una giornata di divertimento all'acquario.

I familiari hanno deciso di rinunciare ai funerali di Stato, che si svolgono oggi, in contemporanea, a Genova. Non in polemica con le istituzioni, come è avvenuto per altre vittime della tragedia (soltanto 13 famiglie di persone decedute nel crollo hanno aderito), ma semplicemente perché molti dei parenti di Carlos in arrivo dal Perù non avrebbero fatto in tempo a spostarsi in Liguria in tempo per la cerimonia. Più agevole, invece, radunare tutti i congiunti a Capolona, dove le esequie di svolgono a partire dalle 16 nella chiesa di Santa Maria.

Già dalla giornata di ieri, quando la salma di Carlos è arrivata in Casentino (la camera ardente è stata allestita all'ospedale Boschi di Subbiano), è stato proclamato il lutto cittadino dal sindaco di Capolona Mario Francesconi. E che si aggiunge al lutto nazionale proclamato per la giornata di oggi, in memoria di tutte e 41 le vittime del dramma.

"Un ragazzo su cui fare affidamento", così lo ha descritto il proprietario del ristorante Ostinati di Arezzo dove Carlos lavorava. Era appassionato di ballo e di musica latinoamericana. Simpatizzava per il Milan ed era innamorato di Stella. Il ponte crollato a Genova la vigilia di Ferragosto ha spezzato tutti i suoi sogni.

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto sotto la doccia

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Da Arezzo al Grande Fratello: Jacopo Poponcini nella casa più spiata d’Italia

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fa il pieno ma non riesce a pagare con la carta. Dice al benzinaio: "Stai sereno", poi scappa

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento