CasentinoNotizie

Stroncato da un malore a 32 anni: dramma a Capolona

Il pm Angela Masiello ha concesso ieri il nulla osta alla sepoltura.

E' morto a 32 anni nel proprio letto.
Con ogni probabilità è stato un malore a stroncare un giovane padre deceduto nella notte tra venerdì e sabato.
L'uomo, G.I. le iniziali, la sera prima era stato in un ristorante della zona per una cena come tante altre insieme ai colleghi di lavoro.
La procura di Arezzo ha disposto l'autopsia. A quanto pare non sarebbero state evidenziate cause esterne, il decesso è sopraggiunto a causa di un malore.

Residente a Capolona, lascia la moglie e tre figli piccoli. Il pm Angela Masiello ha concesso ieri il nulla osta alla sepoltura. Il giovane sarà sepolto in provincia di Caserta, nel paese di origine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento