CasentinoNotizie

Cancellati i parcheggi rosa per le donne incinte. Insorge l'opposizione

Il caso a Castel Focognano: "E' una questione di civiltà: gli stalli rosa sono solo una cortesia e non danno noia a nessuno"

Nota del Gruppo consiliare di opposizione Farecomune Castel Focognano. "Nei giorni scorsi - scrivono - a Rassina l’amministrazione nel rifacimento della segnaletica orizzontale di piazza Mazzini ha cancellato i parcheggi rosa, realizzati tre anni fa, ripristinando quelli bianchi con parcheggio regolarizzato da disco orario".

I parcheggi rosa sono dei parcheggi di cortesia, vale a dire che sono una gentilezza che un’amministrazione chiede di mostrare nei confronti di donne in stato interessante o comunque con bimbi piccoli, posti di solito accanto a dei servizi pubblici, come il municipio, un ambulatorio o, perché no, un negozio di articoli per bambini come a Rassina. Sono stalli di “cortesia” in quanto non sanzionabili, vale a dire che per un parcheggio rosa vale la disciplina dei parcheggi limitrofi, quindi: disco orario, etc. Quindi non costituisce infrazione se, ad esempio, vi parcheggia una persona che non sia incinta.

E’ una questione di civiltà e di sensibilità avere o no un parcheggio rosa, non danno noia e nessuno ma è solo un arricchimento.

A Rassina è successo l’impensabile, non capiamo sinceramente che noia potessero dare, erano posti proprio di fronte al municipio e ad un negozio di abbigliamento per bambini e ad un’edicola, speriamo perlomeno che vengano lasciati quelli alla casa della salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ veramente una questione di sensibilità, e la giunta di Castel Focognano pare proprio non averla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Coronavirus, 27 nuovi tamponi positivi nell'Aretino. In città due casi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento