CasentinoNotizie

Roberto Rossi: "D'accordo con Baracchi, daremo valore al centro storico di Bibbiena"

Dopo l'appello di Confcommercio

Il candidato Sindaco al Comune di Bibbiena Roberto Rossi, della lista civica di centrosinistra “Bene Comune”, interviene in merito all'appello inviato alla stampa nei giorni scorsi da Adelmo Baracchi, Presidente di Confcommercio Casentino, per incentivare la presenza delle attività nei centri storici tramite la promozione e la valorizzazione degli stessi, oltre ad incentivi e agevolazioni.

«Siamo molto felici che il nostro programma preveda molte azioni in perfetto accordo con le sollecitazioni rivolte dal dr. Baracchi. Questo è indice di un buon lavoro che abbiamo fatto per la stesura del programma stesso frutto del lavoro dei tavoli tematici specifici ma anche degli incontri che abbiamo promosso e avuto il piacere di effettuare con le attività commerciali del Centro Storico di Bibbiena, di Bibbiena Stazione e di Soci dai quali sono emerse numerose istanze e abbiamo colto molti spunti e proposte.  Come Bene Comune abbiamo evidenziato la volontà di impegnarsi nella salvaguardia, riqualificazione e valorizzazione dei centri storici del nostro Comune – spiega Rossi - per riappropriarsi sia dei luoghi fisici come piazze e strade, sia dei luoghi metafisici per perseguire socializzazione, cultura e esperienza. Tutto questo attraverso un “Patto per il Centro Storico” che coinvolga cittadini, commercianti, professionisti che ci vivono e ci lavorano per assicurare la cura degli spazi, la pulizia e il decoro, l'arredo urbano che dovrà essere particolarmente accogliente e in armonia con l’ambiente e il patrimonio edilizio esistente. Altro obbiettivo del Patto è di riempire gli spazi vuoti, sperimentando anche l'apertura di negozi temporanei e spazi artistici, oltre che incentivando i giovani ad aprire nuove attività con specifiche azioni di formazione ed esenzione dalle tasse locali. Riteniamo inoltre fondamentale rivedere le attuali modalità di chiusura al traffico e ampliare i parcheggi in prossimità del centro. In accordo con residenti, commercianti e pubblici esercizi saranno attivate soluzioni di regolamentazione del traffico volte a coniugare sufficiente visibilità alle attività commerciali e ai pubblici esercizi, con il rispetto e la sicurezza complessiva del contesto urbano. Le piazze andranno utilizzate in maniera polifunzionale, per ridare vivacità e presenza, tramite installazioni artistiche, musica e giochi».

Tra gli interventi specifici, la lista Bene Comune prevede la riqualificazione di Piazza Tarlati, mantenendo la chiusura al parcheggio, ma solo in certi periodi e orari, concentrando poi la zona pedonale sul lato ovest in maniera da valorizzare l’eccezionale panorama sul Casentino. A Soci, invece, si punta a una giusta rivalutazione del volume dei vecchi lavatoi e di tutta l’area che li circonda, in sinergia con il nuovo plesso Berretta Rossa. Altro obbiettivo è quello di riqualificare anche Piazza Garibaldi con il rifacimento della pavimentazione e la realizzazione di una nuova ed ampia pensilina per accogliere attività di mercato e spazio di intrattenimento al coperto, oltre alla realizzazione di nuovi parcheggi. Nuova vita anche per l'area del Tannino a Bibbiena Stazione.

Conclude Rossi “I negozi di vicinato sono linfa vitale dei nostri borghi, presidi importanti anche per la socializzazione e per la vivacità di un Paese. Sarà nostro impegno focalizzare su queste piccole superfici risorse e attenzione. Alle grandi superfici ci hanno già abbondantemente pensato. Siamo ben disponibili ad incontrare le rappresentanze sindacali del commercio per poter meglio illustrare i contenuti del nostro programma”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Dammi i soldi o ti spacco la faccia", 14 studenti aretini rapinati all'uscita da scuola

  • Calcio

    L'Arezzo pesca Moscardelli. Sarà derby con il Pisa in semifinale playoff

  • Calcio

    La Cava prepara azioni legali: "Riconosciuto l'aggressore"

  • Incidenti stradali

    Incidente alla rotatoria di Olmo, traffico in tilt e strada chiusa. Ferito un 26enne

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Estasi amaranto a Viterbo con Belloni e Pelagatti (2-0). L'Arezzo è in semifinale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento