CasentinoNotizie

Bibbiena, il Pd attacca: "Comune condannato per un mancato rimborso a un cittadino. E ora?"

Il Partito Democratico: "46mila euro da pagare che saranno un grosso problema per la prossima amministrazione. Ma dal sindaco solo silenzio"

Il Partito Democratico di Bibbiena polemizza con l'amministrazione per una sentenza di condanna del Comune da parte del tribunale di Reggio Calabria.

"La sentenza n° 333/2019 del tribunale di Reggio Calabria, ha condannato il Comune di Bibbiena al pagamento di oltre 46 mila euro per un mancato rimborso ad un cittadino, oltre ovviamente a tutte le spese legali. Sarà un grosso problema per la prossima amministrazione, che si troverà da pagare una somma così importante. Nemmeno una parola dal nostro sindaco e dal nostro assessore candidato. E non è stata l'unica condanna. Tutti zitti, ma pare che il Comune abbia perduto anche una causa per l’usucapione di una cantina nella zona del Lanificio di Soci. Permetteteci la battuta... se ci avessero mandato un drone forse se ne sarebbero accorti".

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento